IL MIO INTERVENTO IN AULA PER IL GRUPPO PD SUI TRATTATI CON LA COLOMBIA

IL MIO INTERVENTO IN AULA PER IL GRUPPO PD SUI TRATTATI CON LA COLOMBIA

Per conto del Gruppo del Partito Democratico ieri ho seguito due importanti provvedimenti di ratifica di trattati internazionali tra l’Italia e la Colombia.
Un primo gruppo ha riguardato tre trattati in materia di cooperazione giudiziaria riguardanti, rispettivamente, la materia dell’estradizione, della mutua assistenza in materia penale e del trasferimento delle persone condannate.
Con questi trattati si è compiuto un altro passo avanti per meglio contrastare i fenomeni di criminalità, soprattutto organizzata, che da alcuni anni si sta fortemente internazionalizzando. Nel caso della Colombia, basti pensare al forte impegno che è necessario mettere in campo per contrastare in modo adeguato il narcotraffico, che si è molto sviluppato per gli intrecci esistenti tra i cartelli della droga colombiani e la ndrangheta calabrese.
Sulla ratifica della Convenzione volta ad eliminare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le evasioni e le elusioni fiscali, nella mia dichiarazione di voto per conto del Gruppo PD ho sottolineato la positività di un provvedimento che riguarda un Paese, come la Colombia, entrato nella sfera delle nostre sensibilità internazionali.
“In questa fase delicata della nostra economia – ho affermato in Aula – nella quale la prospettiva di una crescente internazionalizzazione rappresenta un interesse primario per il sistema Italia, offrire ai nostri operatori economici e commerciali un quadro certo ed equilibrato rispetto ad un altro Paese extracomunitario, come la Colombia, una condizione per competere ad armi pari con i concorrenti di Paesi che si giovino già di condizioni più favorevoli. E tutto questo, senza sacrificare le attese dell’amministrazione finanziaria italiana”.


On./Hon. Francesca La Marca, Ph.D.
Circoscrizione Estero, Ripartizione Nord e Centro America
Electoral College of North and Central America
Ufficio/Office:
Roma, Piazza Campo Marzio, 42
Tel – (+39) 06 67 60 57 03
Email – lamarca_f@camera.it

SEGUIMI:
www.francescalamarca.com
Facebook.com/LaMarcaF
Twitter.com/@FrancescaLaMar
LinkedIn – Francesca La Marca
PER CANCELLARSI, OCCORRE SCRIVERE A: lamarca_f@camera.it
LA MARCA (PD): APPROVATO IL MIO ORDINE DEL GIORNO A FAVORE DEI CONSOLI ONORARI

LA MARCA (PD): APPROVATO IL MIO ORDINE DEL GIORNO A FAVORE DEI CONSOLI ONORARI

LA MARCA (PD): APPROVATO IL MIO ORDINE DEL GIORNO A FAVORE DEI CONSOLI ONORARI. CONTINUA IL MIO IMPEGNO PER I SERVIZI AI CONNAZIONALI

“Continua senza soste il mio impegno per il miglioramento dei servizi consolari a beneficio dei connazionali all’estero. In occasione dell’approvazione della legge di bilancio 2020 e per il triennio 2020-2022, ho presentato un ordine del giorno che impegna il Governo a integrare i contributi destinati alle attività dei consolati onorari, fermi da anni all’imbarazzante livello di 170.000 euro per tutto il mondo.

La richiesta di fiducia per l’approvazione alla Camera della legge di bilancio ha reso inutile la presentazione degli emendamenti da parte dei parlamentari, sicché non è rimasta altra strada che quella degli ordini del giorno.

Il mio ordine del giorno è stato accolto e questo mi consentirà di ripartire da questo punto di appoggio non appena si presenterà un provvedimento utile a questo scopo.

La crescita costante della nostra comunità nel mondo, il moltiplicarsi delle funzioni assegnate ai consolati, la contrazione di personale e le distanze che separano i connazionali residenti in grandi Paesi dalle sedi di riferimento rendono sempre più utile, anzi necessario, il ruolo del console onorario. Sono anni che lo dico e anni che mi impegno per sostenerne le funzioni. Questo è, dunque, solo un altro passo di un cammino lineare e coerente”.

On. Francesca La Marca    Roma, 24 dicembre 2019

On./Hon. Francesca La Marca, Ph.D.
Circoscrizione Estero, Ripartizione Nord e Centro America
Electoral College of North and Central America
Ufficio/Office:
Roma, Piazza Campo Marzio, 42
Tel – (+39) 06 67 60 57 03
Email – lamarca_f@camera.it

SEGUIMI:
www.francescalamarca.com
Facebook.com/LaMarcaF
Twitter.com/@FrancescaLaMar
LinkedIn – Francesca La Marca
PER CANCELLARSI, OCCORRE SCRIVERE A: lamarca_f@camera.it

LA MARCA: SODDISFAZIONE PER I MINISTRI DI ORIGINE ITALIANA NEL NUOVO GOVERNO CANADESE

Roma, 27 novembre 2019

“Non credo di venire meno ai miei doveri di imparzialità nei confronti delle istituzioni canadesi se esprimo la mia profonda soddisfazione per la numerosa presenza di persone di origine italiana nel nuovo governo che il Premier Justin Trudeau ha formato all’indomani della consultazione elettorale.
Dal nuovo ministro per l’immigrazione, Marco Mendicino, al confermato ministro della Giustizia David Lametti, al nuovo ministro del Lavoro Filomena Tassi, al ministro per gli Anziani Deb Schulte, eletta nell’italianissimo King Vaughan, non mancano certo i segnali di riconoscimento per le espressioni più accreditate della comunità di origine italiana.
Si tratta di un giusto riconoscimento per una componente sociale e culturale che ha fatto interamente il suo dovere per lo sviluppo del Canada e che è pronta ad accompagnare e sostenere l’ulteriore evoluzione del nostro grande Paese.
Auguro buon lavoro a coloro che sono stati premiati con questi incarichi di prestigio e mi felicito per la scelta con il Primo Ministro Trudeau, come spero facciano tutti quelli che, al di là di legittime distinzioni di carattere culturale e politico, hanno a cuore la visibilità e il prestigio della comunità italiana”.

Francesca La Marca